PMI

Il nuovo strumento per le PMI di Horizon 2020

Il prossimo 11 febbraio, presso la sede della Regione Lombardia a Milano, si terrà un incontro al quale sono invitate tutte le piccole e medie imprese italiane che hanno presentato proposte per la prima e/o la seconda fase e quelle interessate a conoscere il nuovo Strumento PMI di Horizon 2020.

Obiettivo di questo momento di confronto sarà analizzare i punti di forza e di debolezza delle proposte progettuali, partendo dall’esperienza di quelle presentate per favorire una più efficace partecipazione futura.

L’incontro è promosso dal Delegato nazionale del Comitato di programma “PMI e Accesso alla finanza“ di Horizon, Alberto Di Minin (Scuola Superiore Sant‘Anna), in collaborazione con APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, ente ospitante i National Contact Point di Horizon 2020 in Italia – con Regione Lombardia, con SIMPLER – Enterprise Europe Network e con il sistema Confindustria.
Interverranno anche i referenti italiani della Rete EEN (Enterprise Europe Network).

Indicazioni operative ed esperienze

Regione Lombardia e Finlombarda nell’ambito del progetto SIMPLER, organizzano un incontro di approfondimento e confronto sulla misura europea “Strumento per le PMI”. L’iniziativa ha l’obiettivo condividere le esperienze maturate a distanza di un anno dal lancio della misura ed offrire indicazioni e strumenti di supporto utili alla partecipazione ai prossimi bandi rivolti alle PMI. Imprese beneficiarie, esperti e rappresentanti istituzionali si confronteranno con l’obiettivo di individuare i fattori chiave per il successo. L’incontro si rivolge in particolare a PMI innovative e con forte potenziale di crescita ed ai cluster quali soggetto in grado di far emergere e sostenere nuove progettualità da parte delle piccole e medie imprese. Finlombarda Spa, nell’ambito delle attività del progetto SIMPLER e della rete Enterprise Europe Network, supporta la partecipazione delle piccole e medie imprese a Horizon 2020 e in particolare allo Strumento per le PMI, fornendo servizi gratuiti di consulenza specialistica.

SME INSTRUMENT: un approccio integrato a supporto dell’impresa

Le PMI sono il cuore del tessuto imprenditoriale europeo e la vitalità delle aziende di piccola e media dimensione costituisce un elemento decisivo per la capacità di competere dell’Europa in un contesto globale.

Per questo motivo una fetta importante del budget del programma comunitario Horizon 2020 per la ricerca e innovazione è destinata a finanziare la crescita delle PMI, sostenendo la messa a punto e l’introduzione sul mercato di prodotti e processi innovativi in particolare attraverso “ Lo strumento per le PMI”.

Nel biennio 2014-15 la partecipazione italiana alla nuova misura “ Strumento per le PMI “ è stata elevata. Numerose sono le imprese lombarde che hanno ottenuto un contributo per la verifica di fattibilità e la messa a punto e l’introduzione sul mercato di prodotti e processi innovativi o di nuovi modelli di business. Il dato seppur positivo è sicuramente suscettibile di miglioramento in particolare rispetto alla fase 2 dello Strumento e cioè il passaggio dal business plan allo sviluppo vero e proprio del progetto.

Il supporto previsto dalla Commissione non si limita al solo contributo economico, ma mira a creare una community di soggetti e di servizi integrati che collaborano congiuntamente per e con le imprese che affrontano questo percorso. Regione Lombardia opera in un’ottica di sinergia ed integrazione con Horizon 2020 al fine di aumentare l’impatto sul territorio anche attraverso misure dedicate alle imprese che partecipano allo Strumento per le PMI.

Finlombarda, FAST e Innovhub SSI, partner di SIMPLER-Enterprise Europe Network, organizzano il prossimo 1 marzo presso la sede di Regione Lombardia un evento volto a presentare le nuove tematiche del biennio 2016-17 e le opportunità che lo strumento PMI offre ai beneficiari sia in termini economici che di assistenza dedicata.