Chi siamo | Contatti | Mappa del sito | English

Proprietà intellettuale

La concorrenza tecnologica fra le imprese e il posizionamento competitivo sulla scena internazionale hanno acquisito estrema importanza per tutte le aziende che operano sui mercati globali, indipendentemente dal settore e dalla dimensione. La rapidità nell’acquisire e proteggere le tecnologie necessarie a conseguire gli obiettivi strategici aziendali vale per i colossi multinazionali così come per le piccole start up, e questo sia nei settori dell’alta tecnologia (ICT, pharma, biotech, ICT, cleantech, materiali, energia, ecc.) sia nei comparti manifatturieri tradizionali. In questo contesto lo strumento del brevetto (e per alcuni settori merceologici anche quello dei modelli) è fondamentale per proteggere e valorizzare il patrimonio aziendale di conoscenze, ovvero la proprietà intellettuale (IPR).

Enterprise Europe Network promuove la sensibilizzazione sul tema della IPR attraverso seminari di formazione e informazione organizzati regolarmente dai partner di SIMPLER. 
PMI e  centri di ricerca hanno l’opportunità di essere costantemente aggiornati sulle novità nel campo dell’IPR, sui meccanismi finanziari di sostegno, sulle questioni relative alle scelte strategiche di deposito ed estensione, sia per brevetti che modelli.

Analoghe attività di formazione sono promosse nel campo del licensing, ovvero delle relazioni tra imprese di diversi paesi (selezione, contrattualistica, negoziazione) per la valorizzazione dei loro patrimonio brevettuale attraverso licenze e cessioni.
SIMPLER offre servizi personalizzati di consulenza a inventori, centri di ricerca e PMI, interessati a individuare gli strumenti ottimali di protezione e di valorizzazione in ambito internazionale dei loro ritrovati.